winking-cat-1145191_640

Gatto con il raffreddore: cause possibili, sintomi e cure

Anche i gatti possono prendere il raffreddore. E’ risaputo che i nostri amici a 4 zampe possono ammalarsi come noi e il raffreddore è uno dei malanni più diffusi. Per i felini, la maggior parte delle volte, il malanno deriva da un virus, l’herpesvirus per la precisione, e provoca la famosa rinotracheite infettiva, in altri casi possono essere allergie o cambi di stagione che provocano nel gatto il raffreddore. A molti proprietari di mici sarà capitato di notare il gatto raffreddato con tutta una serie di sintomi fastidiosi ma che si può facilmente curare. Ovviamente, come noi non possiamo attaccare il nostro raffreddore al micio, lui non può attaccarci il suo. Solo tra gatti si prende il virus. Ora cerchiamo di vedere quali sono i sintomi e come poter curare la rinite.

Raffreddore nel gatto e sintomi 

La situazione può essere più o meno grave del previsto. Nei peggiori casi di rinotracheite infettiva il gatto starnutisce molto, ha gli occhi che lacrimano, il muco è denso e si formano anche delle crosticine sotto al naso del gattino. Nelle forme virali più lievi si possono presentare solo uno dei sintomi o notarli in maniera più leggera. Solitamente esistono dei vaccini per la rinotracheite che comunque è un virus curabile purché portiate subito il micio dal veterinario. Solitamente al gatto vengono prescritti degli antibiotici che riescono a combattere i germi responsabili del raffreddore felino.

Se non si tratta di rinotracheite ma di un’allergia o un comune raffreddore per via di sbalzi di temperatura, i sintomi rimangono comunque simili ma anche in questo caso è importante agire e farlo curare dal veterinario che potrebbe prescrivere antinfiammatori o antistaminici a seconda del caso. Nel frattempo, noi possiamo mantenere l’ambiente umidificato, non far fastidio al micio ammalato e ogni tanto pulire le crosticine con un panno imbevuto d’acqua fino a completa guarigione, l’importante è non trascurare il raffreddore e ricorrere al veterinario.

0 comments on “Gatto con il raffreddore: cause possibili, sintomi e cureAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *