gattoimpasta

Gatto che impasta o fa il pane: perché lo fa su di noi

Si dice che il gatto fa il pane o impasta (qualcuno dice anche che fa la pasta). Si tratta di quel gesto comune del micio che con le zampette compie dei movimenti ripetuti su qualsiasi superficie morbida, anche il nostro corpo, accompagnati da fusa, in inglese detto anche kneading. I gatti che fanno la fanno la pasta sono più comuni di qualsiasi altro gesto umano; avete presente quando il micio ci vede sedersi o sdraiarci da qualche parte e poi arriva, con le zampette comincia a creare il suo “covo” compiendo quel movimento tipico di quando una persona impasta qualcosa? Perché lo fa?

Gatto che fa il pane o la pasta

Dietro al gatto che impasta c’è la spiegazione più logica: è felice. Il micio tende a compiere questo gesto quando vuole accoccolarsi e dormire e così prepara la sua cuccia su superfici morbide come divani, cuscini, stoffe e soprattutto su di noi, sulle nostre braccia e la pancia in particolare. Il fatto che la pasta è accompagnata dalle fuse fa pensare che il felino sia felice, non di rado il pet usa anche le unghie per accompagnare il gesto, tirandole fuori e dentro. Oltre al senso di serenità e pace, che certamente il gatto prova quando impasta, ci sono altre spiegazioni che vanno al di là.

Si pensa, infatti, che il gesto di impastare ricordi al gatto l’allattamento materno, quando il piccolo succhiava il latte dalla mamma e durante l’atto il micino tende proprio a muovere le zampette davanti. In sostanza ogni volta che il gattino fa il pane su di noi ricorda la sua infanzia e il momento in cui prendeva il latte materno. Oltre a questo fatto, c’è da dire che i cuscinetti posti sotto le zampe del gatto sono ricche di ghiandole e il micio le usa per marcare il territorio, dunque anche fare il pane significa marcare il territorio; anche noi siamo “suoi” e il felino è ben contento di lasciare il suo odore su di noi.

0 comments on “Gatto che impasta o fa il pane: perché lo fa su di noiAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *