gatto lettiera

Gatto che gratta vicino alla lettiera: perché lo fa, capirne le cause

Quante volte avrete visto il vostro gatto grattare fuori dalla lettiera invece che dentro? Il movimento è praticamente lo stesso di quando il micio gratta vicino alla ciotola del cibo, solo che le motivazioni alla base di ciò sono abbastanza diverse. Mentre quando il gatto gratta nei pressi della ciotola lo fa perché vuole immaginariamente nascondere il mangime o comunicare che non gli piace, nel caso del micio che gratta fuori dalla vaschetta della sabbia, il felino vuole dirci altro.

Mi è capitato tante volte di vedere il mio ultimo gatto intento a grattare non dove c’è la sabbia, ma fuori nel pavimento e, in certi casi, anche nel muro dove è appoggiata la sua lettiera. Inizialmente pensavo lo facesse perché magari si stava sbagliando, voleva giocare; ero arrivata anche a pensare che facesse quel gesto perché non ci vedeva bene. Nulla di tutto ciò.

I motivi per cui il gatto gratta vicino alla lettiera

Se notate il vostro gatto che si avvicina alla lettiera, ci sale dentro e poi esce e inizia a grattare, state pur certi che vi sta dicendo due cose: o la sabbia all’interno è sporca e il micio sente cattivi odori, tanto da non volerci mettere neppure le zampette, oppure vuole dirci che la sabbia è troppo poca e quindi non riesce a fare i suoi bisognini in santa pace. Vedrete che, se gli cambiate la sabbia o ne aggiungete altra, il gatto smetterà di grattare sul muro o sul pavimento li vicino. Alle volte i gatti possono comunque fare i bisogni e dopo averli fatti e ricoperti di sabbia, continuare a grattare fuori. Ugualmente il gatto vuole solo dirci che: “Ok ho fatto la pipì ma la sabbia è sporca, cambiamela per favore o aggiungimene un po’ perché è poca e mi sembra di farla sulla plastica”. Nulla di più semplice, dietro un comportamento che in tanti trovano stranissimo.

0 comments on “Gatto che gratta vicino alla lettiera: perché lo fa, capirne le causeAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *