alimentazione gatto

Durata della vita di un gatto: come capire se vivrà a lungo o no

Capire se il gatto avrà una vita lunga, se sarà longevo insomma, è possibile badando ad alcuni segnali importanti. Secondo i veterinari quando un gatto arriva a 15 anni entra nella fase di vecchiaia. Abbiamo già visto che ogni anno felino corrisponde a 4 umani, ma bisogna considerare che il primo anno vale 15 anni e i primi 2, 24. Un gatto 15enne ha circa 76 anni ed è qui che inizia la sua fase discendente. Ovviamente, una volta raggiunta questa età è normale che il gatto inizierà a mostrare dei segni di invecchiamento. Secondo alcuni ricercatori proprio degli specifici segnali possono essere utili per comprendere se il micio vivrà a lungo oppure no.

Durante la fase di invecchiamento del gatto, si noteranno alcuni cambiamenti importanti come una riduzione dell’appetito. Alcuni gatti inizieranno a mangiare meno, altri, invece, sembreranno avere molta più fame ma rimarranno molto magri. Si potrebbero notare anche comportamenti legati all’apatia, del tipo che non hanno più voglia di giocare, dormono tante ore e sembrano non essere più tanto affettuosi con i proprietari. Nel gatto che invecchia si noterà anche una minor attività fisica, inizieranno a non saltare più e non correre, senza contare che potrebbe aumentare il miagolio notturno, in maniera sostanziale con lunghi lamenti. Cambia anche l’aspetto fisico, il pelo diventa opaco, rado, si possono notare forfora e pelliccia di aspetto trasandato, non si pulisce più. Il gatto che invecchia inizierà ad avere una massa muscolare leggera, gli artigli si acuiscono e sono fragili e avrà anche difficoltà a sentire odori e rumori.

Tutti questi segnali fanno parte del normale processo di invecchiamento del micio ma proprio basandosi su questi segni si può capire se il gatto potrà vivere ancora a lungo. Ad esempio, un gatto di 15 anni che presenta tutti questi fattori in maniera sostanziale sicuramente sta invecchiando velocemente, mentre un gatto della stessa età che li presenta in maniera più leggera o solo alcuni di essi, sicuramente ha un processo più modesto e la sua vita potrebbe essere più lunga. Basti pensare che ormai molti gatti arrivano anche a vivere 18-20 anni.

0 comments on “Durata della vita di un gatto: come capire se vivrà a lungo o noAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *