cats-430576_640

Cosa fare se i gatti litigano tra loro: consigli e regole

Come fare se i gatti litigano spesso? Molte persone possiedono più di un gatto e non è raro che a volte i mici litighino tra loro, soprattutto se sono due maschi. Abbiamo già affrontato il tema su come capire se due gatti stiano effettivamente litigando o semplicemente giocando. Una volta appurato che i felini si stanno affrontando è necessario capire il perché. Partiamo subito dal fatto che nel corso della vita di ogni gatto è possibilissimo che ogni tanto capiti qualche zuffa. Se però le liti diventano giornaliere o troppo frequenti, allora è necessario andare oltre e capire le motivazioni.

Perché i gatti litigano

Due gatti possono litigare per questioni territoriali. La prima cosa che dovete evitare è far loro contendere il territorio. Se pensate di prendere 2 gatti, ne avete già 2 o dovete prendere il secondo e così via, dovete assolutamente anche avere più lettiere e più ciotole per il cibo. I gatti non amano dividere le loro cose, quindi gestire 2 mici e una lettiera potrebbe portare a dei conflitti, idem avere solo una ciotola e far mangiare li più di un gatto. Partendo col piede giusto, quindi mettendo a disposizione una lettiera per ogni micio e una ciotola per ogni micio, il problema potrebbe risolversi alla base. E’ anche importante giocare con tutti i gatti e dedicare loro tempo e le stesse attenzioni in modo da non escludere nessuno. Insomma rendere l’ambiente casalingo piacevole per tutti i mici e fare in modo che possano piacersi e non dover contendersi il territorio.

Evitate di sgridarli se litigano, perché potreste peggiorare la situazione, piuttosto cercate di essere sempre calmi così da far percepire al micio un ambiente sereno. Se notate che i mici iniziano a litigare, potete semplicemente lanciare un oggetto lontano in modo da distrarli. Se tutte queste soluzioni non sono servite a nulla potete provare a chiedere consulto ad un veterinario.

0 comments on “Cosa fare se i gatti litigano tra loro: consigli e regoleAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *