Come giocare con il gatto a casa: 5 giochini da fare in compagnia

Quanti di voi vorrebbero sapere come giocare con il proprio gatto? Certo, il tempo non è mai abbastanza, però sarebbe buona norma dedicare almeno 15 o 20 minuti al giorno, anche di sera, a qualche sorta di attività ludica con il vostro micio. I gatti, sia grandi che piccoli, adorano giocare e curiosare e se gli fate compagnia ne sarà ben felice. Il gioco nel gatto, oltre a mantenerlo in forma nel peso e nell’agilità delle zampette, lo aiuterà a mantenere viva l’attenzione e la curiosità. Anche voi ne gioverete! Ecco 5 giochi che potete fare a casa in compagnia del vostro adorato felino.

Come giocare con il gatto in modo facile e divertente

Prendete una pallina, possibilmente colorata, e fatela rotolare in giro per la casa oppure lanciatela piano da una stanza all’altra. Il gatto, abile cacciatore, correrà ovunque per andare a riprenderla e, in certi casi, potrebbe portarvela anche dalla bocca. Questo gioco, oltretutto lo mantiene in forma e lo stanca maggiormente, così di notte vi farà dormire. Con i miei gatti è capitato è capitato più volte che dopo aver lanciato la pallina, la prendevano in bocca portandola sul letto o in un altro punto della casa.

Il secondo gioco è quello della cannetta, ossia il bastoncino a cui è legato un filo con appeso un pupazzetto. Si possono comprare già fatte o potete realizzarle voi a casa con un bastone piccolo di legno a cui legherete bene uno spago e un pupazzetto piccolino. Basterà appendere la cannetta sulla porta o in qualsiasi punto e il micio si divertirà un mondo a saltare e prenderla.

Un altro gioco che potete fare con il gatto è quello di prendere una bacinella di acqua e mettere all’interno qualche giochino o magari un oggetto inutilizzato che galleggi. Il micio si divertirà ad immergere le zampine e cercare di acciuffarlo.

Se il vostro gatto ama fare gli “agguati” potete prendere un cartone o quei teli di platica e lasciare che il gatto si nasconda dietro di esso. Voi, in seguito dovrete far finta di passare più volte davanti a lui, a passo svelto e noterete che il micio salterà fuori a zampe aperte come se volesse saltarvi addosso.

L’ultimo giochino a prova di felino è strettamente legato al cibo. Prendete del cibo, anche delle crocchette vanno bene, e nascondetele in giro per la casa. Il micio, sentendo l’odore, inizierà a cercarle dappertutto e si aprirà una specie di caccia al tesoro.

Buon divertimento!

0 comments on “Come giocare con il gatto a casa: 5 giochini da fare in compagniaAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *