coccolare gatto

Come coccolare e accarezzare il gatto: consigli per il padrone

Il gatto è un animale che ama essere coccolato. Certo a modo suo, ma anche i mici adorano prendere le coccole dal padrone. Una volta conosciuto bene il carattere del nostro gatto e, dopo aver capito se è un micio che ma farsi vezzeggiare o no, possiamo comportarci di conseguenza.

Non tutti i gatti sono uguali, certi amano stare in braccio, strusciarsi di continuo e vorrebbero addormentarsi tra le nostre braccia, altri sono più restii alle coccole. La prima regola da seguire quando si tratta di coccolare il micio, è quella di lasciarlo libero. I gatti sono animali molto indipendenti e decidono loro come e quando vogliono essere lusingati.

Il primo approccio per coccolare il gatto è avvicinare la mano al musetto. Il gatto inizierà ad annusare la mano e voi capirete subito se ha voglia di essere coccolato oppure no. È buona norma iniziare a coccolarlo senza prenderlo in braccio. Dopo aver teso la mano e dopo che lui l’avrà annusata, sarà proprio lui a strusciarsi per primo. Capiremo, così, subito le sue intenzioni. Il micio ama essere accarezzato sul dorso. A noi basterà tendere la mano sul pelo e piano piano il felino si struscerà facendo avanti e dietro con le zampe e dirigendo la carezza. I punti preferiti in cui il micio ama essere accarezzato sono la testa, le guance, le orecchie, il collo e sotto il mento. Coccolandolo in questi punti provocherete in lui delle sensazioni positive. Toccarlo in altre zone del suo corpo, invece, potrebbero recargli fastidio: la coda, la pancia, le ascelle, le zampette, sono i punti più delicati. Se il vostro gatto ama stare in braccio, lui non disdegnerà tante carezze sulla testa mentre lo tenete delicatamente in braccio a voi, magari dalla finestra. I mici, infatti, amano tantissimo scrutare e osservare fuori dalla finestra di casa.

0 comments on “Come coccolare e accarezzare il gatto: consigli per il padroneAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *