gatto pulci

Come capire se il gatto ha le pulci: riconoscerle e prevenirle

Capire se il gatto ha le pulci è uno tra i quesiti più comuni dei possessori di mici. Il gattino, se può, ama uscire di casa, gironzolare per il giardino, cacciare, salire sugli alberi e andare alla ricerca di prede. Nel miglior dei casi, ama stendersi al sole sul balcone ma anche se è un perfetto gatto di appartamento e non esce mai dalla porta di casa non è immune dalle pulci. E’ proprio così, anche i gatti casalinghi possono rimanere vittime delle pulci e potremmo essere proprio noi a portargliele in casa da fuori, attraverso le scarpe o gli indumenti. E allora come accorgersi di questa sventurata possibilità?

Come capire se il gatto ha le pulci

Ci sono diversi metodi per vedere se il nostro amato felino ha le pulci. L’osservazione è la miglior arma. Prima di tutto un gatto con le pulci si gratta molto spesso e sempre negli stessi punti: dietro le orecchie, sotto al mento, collo o dietro la schiena. Se il micio è allergico alle pulci, addirittura, potrebbe arrivare a staccarsi il pelo e lesionarsi la pelle. Se il vostro ha già sofferto di pulci in passato e lo avevate trattato con il celebre Frontline o qualsiasi altro anti-parassitario e notate che è tornato a grattarsi, probabilmente ha di nuove le pulci ed è ora di trattarlo nuovamente con il prodotto.

Leggi anche le malattie più comune nel gatto

Passate alla prova del nove, ovvero divaricate il pelo dell’animale in vari punti del corpo e se notate dei minuscoli animaletti neri correre, beh bingo! Avete scovato le odiose pulci. In certi casi, potrete non vedere le pulci ma semplicemente le loro feci. Queste si distinguono perché sono piccolissimi puntini neri sparsi in tutto il corpo del gatto, soprattutto dietro la groppa e la schiena.

L’unico modo per prevenire e curare le pulci nel gatto è quello di applicare circa una volta ogni mese o 1 mese e mezzo l’antiparassitario, soprattutto durante i cambi di stagione e nel periodo estivo, quando le pulci sono ancora più presenti nell’ambiente.

0 comments on “Come capire se il gatto ha le pulci: riconoscerle e prevenirleAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *