Come baciano i gatti: ecco come ci dimostrano amore

Anche i gatti danno i baci. Ebbene, sembra strano ma è proprio vero che anche i mici baciano i loro proprietari. In tanti pensano che quando il gatto ci lecca una mano o la faccia sia legato al bacio, in realtà il modo di accarezzare dei gatti è del tutto diverso. Certo, anche leccare è un gesto affettuoso ma loro baciano in maniera diversa. Volete sapere come? Allora continuate a leggere l’articolo seguente.

Come baciano i gatti?

Quando il nostro micio ci prende le mani o i polsi e li stringe con le zampette dandoci morsetti leggeri, è proprio quello il bacio dei gatti. Il bacio tipico è proprio il morso senza denti, fatto quasi apposta, in cui il micio ci afferra la mano o il braccio e con la bocca sembra volerci mordere senza slancio, usando poco o nulla i denti. In quel caso loro non stanno giocando come magari si può pensare, bensì stanno dimostrando il loro amore verso di noi dandoci dei baci. Se il morso cambia, diventa più forte, i dentini affilati ci fanno male e le zampette stringono, in quel caso non è più un bacio innocuo ma probabilmente un gesto di gioco-aggressività, che il gatto ogni tanto manifesta.

Come potete notare il mondo felino è molto ampio e loro sanno dimostrare affetto in modo molto diverso a seconda di come stanno e di come noi ci rapportiamo a loro. Generalmente, chi conosce i gatti, sa che alcuni gesti sono inconfondibili per quanto riguarda l’affettività e la maniera di dimostrarla. E voi come potete ricambiare il suo affetto? Semplice, basta coccolarlo, accarezzarlo e dargli tutte le attenzioni di cui ha bisogno: giocare con lui, dargli il cibo, pulirgli la lettiera e farlo sempre sentire il re di casa senza trascurarlo neanche per un giorno.

0 comments on “Come baciano i gatti: ecco come ci dimostrano amoreAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *